Elegante e smart: è il momento della tracolla

Andavano tanto di moda negli anni ’70, quando le donne più glamour indossavano le proprie borse a spalla, scivolate lungo il corpo.

Sono state, poi, nascoste per tanti anni, lasciando spazio a modelli di handbag dalle dimensioni maxi ed oversize, sicuramente più capienti, ma non sempre pratiche.

Da qualche stagione, però, le tracolle hanno fatto la loro ricomparsa sulle passerelle delle moda e nelle collezioni autunno inverno 2014/2015 si sono affermate come trend di stagione.

I designer di tutto il mondo si sono spinti nel rispolverarne i modelli più classici, donando loro un tocco nuovo e fresco, grazie a palette cromatiche di grido ed a materiali davvero inusuali.

È il caso di Moschino che ha proposto tracolle innovative ed ironiche, sull’onda del trend cartoon e pop: il connubio Moschino-Coca Cola o Moschino-Barbie, infatti, ha dato vita a modelli di borse, da indossare a spalla, davvero originali.

C’è chi, invece, ha voluto regalare alle tracolle un’anima fashion e ricercata, come Jimmy Choo che ha rivestito le mini bag di pelliccia blu elettrico, o Roger Vivier, che ha tuffato le borse in un mare di glitter iridescenti.

E ancora, c’è chi ha ripensato la struttura interna della borsa a tracolla, moltiplicandone le tasche, per una funzionalità che fa rima con eleganza: è il caso di Lanvin che per la stagione attuale propone un modello di borsa a spalla morbidissima e sinuosa, divisa in 3 sezioni, per accogliere tutto il necessaire della donna contemporanea.

Tre scomparti anche per Marni, che immagina la tracolla come una borsa da lavoro, maxi ed in pelle nera, rigida e ben strutturata.

borsa donna tracolla prezzo su Amazon

Chiudi il menu